La consegna della Cartella esattoriale al famigliare o al portiere del Condominio è contestabile?

9 Settembre 2014

La consegna della Cartella esattoriale al famigliare o al portiere del Condominio è contestabile?

Oggi trattiamo un argomento fiscale che, anche se non sembra entrare nella sfera condominiale, è un argomento che a tutti gli effetti è nell’interesse dei condòmini:

La notifica delle cartelle esattoriali ad altro famigliare o al portiere dello stabile.

Se state leggendo questo articolo è perché vi siete posti la domanda ….. è giuridicamente accettabile tale notifica ?

La risposta è si, lo permette la Legge 890/92, art 7la notifica può essere consegnata a persona di famiglia se il destinatario non è presente in casa, o in alternativa, consegnata al portiere del condominio (in questo caso nell’avviso viene riportata la dicitura portiere).

Quando la notifica è nulla (artt. 159 e 160 c.c.)?

  • non è rispettato l’ordine preferenziale (la precedenza è la consegnata a persona di famiglia), art. 139 c.c.;
  • non c’è una specifica sull’avviso di ricevimento del perchè non è stato consegnato al destinatario.

Il condòmine può contestare un ricevimento dell’avviso che secondo lui non ha rispettato quanto sancito dall’139 c.c., ma ne deve fornire prova contraria.

Fonte: leggioggi.it

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Numero voti: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Indice:

Contattaci

Hai domande? Scrivici senza impegno!

Condividi Questo Articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Calcola Preventivo

Calcola un preventivo per conoscere le nostre tariffe.

Stima costi condominiali annuali: Calcola
Chiedimi
1
Posso aiutarti?
Sono il tuo assistente virtuale di Webcondomini!. Come posso aiutarti?