• 25 MAR 19
    • 0
    Pagare il Condominio con il POS

    Pagare il Condominio con il POS

    Pagare il Condominio con il POS

    Lo Studio Padovani Borrelli, nella continua ricerca di una gestione condominiale trasparente, ha abbracciato l’innovazione di un servizio che rappresenta un valore aggiunto all’attività professionale dell’amministratore di condominio:

    Ll’utilizzo del POS Condominiale per eliminare i contanti in condominio.

    Attraverso il POS Condominiale l’amministratore di condominio, può monitorare la rendicontazione le transazioni, senza gestire contanti.

    Non è un servizio obbligatorio per l’Amministratore, ma è di sicuro utilizzo dato che gli consente di riscuotere le rate condominiali attraverso un POS GPRS.

    Le carte accettate sono: carte di credito e carte di debito.

    Questo servizio permette di gestire diversi IBAN in unico POS. Le rate condominiali saranno accreditate sul Conto Bancario che fa riferimento al Condominio selezionato tramite il POS. E’ un servizio innovativo, che permette di consultare anche lo storico delle transazioni.

    Non è un obbligo ma è un’opportunità per l’Amministratore di condominio

    Il POS in condominio è stato ampiamente dibattuto quando:

    • A decorrere dal 1° gennaio 2014, chi effettua prestazione di servizi professionali per i pagamenti di importo superiore ai trenta euro è tenuto ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso bancomat.

     

    • Successivamente con la Legge n. 208 del 28/12/2015 nel 2016, è stato esteso alle carte di credito per importi al di sotto dei cinque euro, tranne che nei casi di oggettiva impossibilità tecnica.

     

    La domanda che tutti ci stavamo ponendo era se anche l’Amministratore di condominio doveva adeguarsi alla Legge 208. Dopo ampio dibattito si giunse ad una conclusione:

    L’attività di amministratore di condominio è una attività in favore esclusivamente del condominio. In questo contesto l’Amministratore non esercita né attività al dettaglio né un’attività di servizi professionali a favore di terzi, il suo compito professionale è esclusivamente limitato a porre in essere quanto deciso nelle assemblee condominiali.

    IL servizio di POS per condomini

    Si chiama Moneynet, che offre un servizio di pagamento rate condominiali tramite POS multi conto corrente. E’ proprio il caso di dire:

    Quando la tecnologia aiuta gli amministratori di condominio.

    Anche questa è un’opportunità per l’Amministratore di condominio, anche se comporta un costo, è un servizio utile al condominio e che condividiamo.

     

    FONTE

    • Condominioweb.com
    • Studiocataldi.it
    • Moneynet.it

     

     

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply

Photostream