• 13 MAR 19
    • 0
    Il Condominio digitale la nuova frontiera dell’intermediazione

    Il Condominio digitale la nuova frontiera dell’intermediazione

    Il Condominio digitale la nuova frontiera dell’intermediazione

    Comprare e vendere Casa la rivoluzione digitale in arrivo, un video di Marco Montemagno che ci da una prospettiva di quello che è già il condominio di domani, un nuovo mondo dove sarà possibile avere nuove strutture di intermediazione tra chi compra e chi vende e i nuovi modi per comprare una casa.

    Complessivamente un’esperienza di acquisto di una casa può essere un’esperienza orrenda, se hai mai venduto casa o comprato una casa in vita tua è sia in Italia che all’ estero per mille motivi, primi tra tutti gli agenti immobiliari che per preparazione e per il loro interesse non sono esattamente allineato alla vostra visione di vendita.

    Inoltre il loro incentivo economico non vi porta nella stessa direzione, a complicare il tutto c’è il rapporto con le banche, il credit score, la perizia, la valutazione sommate l’inesperienza (non è che tutti i giorni la persona media compra un appartamento), il risultato è, come dicevamo all’ inizio, una esperienza stressante.

    Quando un’industria come quella immobiliare consegna una esperienza così pessima e il business ha un valore economico così alto è a quel punto che arriva l’ondata di player tecnologici che cercano di dare soluzioni creando business, come?

    Il cambiamento è già in atto e lo troviamo in numerosi siti ed app delle più grandi agenzie immobiliari, con  informazioni online, consegnando dati, si mettono in mezzo tra chi vende e chi compra allo scopo di ottenere una commissione.

    Questo è quello che succedeva in passato, quando la tecnologia successivamente ha permesso di andare oltre allo scopo iniziale, la semplice intermediazione di una casa, è cambiamo il mercato immobiliare e nuove startup hanno pensato di prendere tutta la torta.

    Flyhome: mettiamo il caso che ho dei contanti e voglio comprare casa ma non bastano e devo accedere a un mutuo. Se arriva un compratore interessato con tutti i cash compra casa e io perdo l’affare. Qui entra in gioco Flyhome che interviene consegnandoti la parte mancante che sarà restituita successivamente con un interesse.

    Hopendoors: Mettiamo il caso che voglio vendere casa, ma quando metto in vendita a venderla, passano mesi. Qui interviene Hopendoors che compra la mia casa, ovviamente non comprano tutto, fanno le loro valutazione ed analisi. In questo modo hanno creano un vero e proprio contenitore di casa.

    Diviivy: comprano la casa per te, te la affittano e poi decidi tu, dopo un tot di anni se comprarla.

    Point: Se possiedi una casa e hai bisogno di denaro, puoi venderne un pezzetto a point. Se vorrai potrai ricomprare quella parte in un secondo momento, o vendere casa e dare a point la sua parte per la sua percentuale di possesso.

     

    Abbiamo visto modelli di intermediazione che sono diversi, nuovi e che rivoluzioneranno il settore degli immobili, sono dei veri e propri a approcci aggressivi al settore immobiliare anche lui non immune alla tecnologia.

    FONTE:

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply

Photostream